La Regione Basilicata cerca giovani creativi Vitto e alloggio in cambio di progetti per il territorio

La Regione Basilicata cerca giovani creativi

Vitto e alloggio in cambio di progetti per il territorio  giovanicreativi

Il bando, con scadenza il 29 Aprile 2014, è scaricabile dal sito della http://www.regione.basilicata.it

VITTORIA SCASCIAMACCHIA
Mercoledì 19 Marzo 2014 ore 08.30
Una regione sempre più aperta all’innovazione e ai giovani. Pubblicato il bando “Residenze artistiche in Basilicata”, si ricercano 15 artisti under 35 a cui offrire vitto e alloggio in cambio di un’opera realizzata durante il soggiorno.

La formula ospitalità in cambio di idee e progetti per la crescita del territorio sembra essere quella su cui hanno puntato Matera e la Basilicata per lo sviluppo dell’area. Un espediente già utilizzato con UnMonastery e che ora si ripropone con questo bando.

Si tratta di un progetto di “Visioni Urbane”, una rete regionale di cinque centri per la creatività coprogettati, sia funzionalmente sia nei contenuti, dalla comunità creativa lucana. Destinatari del programma sono giovani creativi italiani o stranieri tra i 18 e i 35 anni di età, che operano nei diversi settori artistici del contemporaneo, con particolare riferimento a: arti visive, video/cinema, sound design, musica, teatro, scrittura.

Ai 15 selezionati saranno garantiti spese di viaggio, vitto e alloggio, un contributo in denaro pari a 3mila euro, tutoraggio-accompagnamento artistico, attrezzature tecniche, impianti e materiali di consumo presenti nei Centri, assicurazione. A fronte di questo sostegno, gli artisti si impegnano a cedere ai rispettivi Centri di accoglienza l’opera principale realizzata durante il periodo di residenza.

Le residenze si svolgeranno da maggio a ottobre 2014 presso i Centri per la Creatività del progetto Visioni Urbane, dal Tilt di Marconia di Pisticci (MT) al Cecilia di Tito (PZ), al Banxhurna di San Paolo Albanese (PZ), al Casa Cava di Matera, oltre che presso due siti di particolare interesse sociale e paesaggistico come Città della Pace, a S. Arcangelo (PZ) e Borgo Albergo di Aliano (MT).

Il progetto è stato realizzato dalla Regione Basilicata e finanziato dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’attuazione è supportata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (DG PABAAC) nell’ambito di un Protocollo di Intesa che ha permesso alla Regione Basilicata di avvalersi della consulenza tecnica di GAI – Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani. Il progetto vede, inoltre, la collaborazione del Comitato Matera 2019.

Il bando, con scadenza il 29 Aprile 2014, è scaricabile dal sito della http://www.regione.basilicata.it .

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in B&B. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...